DA QUESTA SERA ALLE ORE 21.10 TORNA SU ITALIA 1 LA SECONDA STAGIONE DI ARROW!!

fgvhbjkl

 

Tornano Oliver Queen (Stephen Amell) e la sua divisa da eroe, per nuovi episodi che affronteranno ancora il passato dei protagonisti con nuovi colpi di scena: la seconda stagione di“Arrow”, in onda da questa sera alle 21:10 su Italia 1, alza il tiro sulla mitologia della serie, svelando nuovi aspetti e nuovi nemici contro cui dovrà combattere.

-Attenzione: spoiler-
Oliver, dopo la scomparsa di Tommy (Colin Donnell), non vuole può essere il Vigilante, e scappa da Starling City. Solo Diggle (David Ramsey) e Felicity (Emily Bett Rickards) riescono a convincerlo che i nemici, in città, sono sempre tanti. In particolare, la stagione inizia con alcuni emulatori del Vigilante, che però non hanno nobili intenzioni. Il protagonista, tornato in città, dovrà vedersela anche con il processo che ha a che fare con sua madre Moira (Susanna Thompson), che aveva ammesso di aver fatto parte dell’organizzazione che aveva preparato il terremoto nel Glades.

L’azienda di famiglia rischia di finire nelle mani della Stellmoor International, con la vicepresidente Isabel Rochev (Summer Glau) determinata a portare via la società al protagonista. Oliver, così, da una parte dovrà vestire i panni dell’eroe, a cui darà la cacciaLaurel (Katie Cassidy), e dall’altra dovrà occuparsi dell’azienda. Un duro compito che svelerà nuovi lati di Oliver, di cui seguiremo ancora i flashback ambientati sull’isola nella quale si era ritrovato a dover sopravvivere.

Il passato di Oliver sarà sempre più importante, tant’è che anche i personaggi che abbiamo conosciuto sull’isola, come Slade (Manu Bennett) avranno influenze maggiori sulle azioni di oggi del protagonista. Non solo: nei primi episodi vedremo il personaggio di Black Canary (Caity Lotz), che porterà una sopresa che lascerà Oliver senza parole.

Ci saranno anche nuovi nemici, che arrivano anche loro dai fumetti Dc Comics da cui lo show è tratto: Sebastian Blood (Kevin Alejandro) è un esponente politico che dà la colpa ai ricchi, e quindi anche ad Oliver, per la brutta situazione nella quale si trova la città, ma nasconde in realtà un piano più losco che sarà al centro della stagione. Inoltre, Roy (Colton Haynes) vuole ancora rintracciare il Vigilante ed aiutarlo nelle sue gesta, ma Thea (Willa Holland) non approverà.

La seconda stagione di “Arrow” riesce a far crescere i personaggi, portando il pubblico davanti a colpi di scena e storyline che riescono a tenere incollati al piccolo schermo. Non solo Oliver sente il peso della sua scelta di voler aiutare la città, ma anche i suoi amici e nemici assumono un ruolo più importante, rendendo lo show meno fumettistico e più capace di raccontare una storia di coraggio ed azione.

The Cw ha quindi trovato un nuovo eroe a cui affidarsi per gli ascolti, tant’è che la seconda stagione resta tra i due ed i tre milioni di telespettatori. Il network ha perciò deciso di insistere sul genere: nell’ottavo episodio, dal titolo “The Scientist”, arriverà Barry Allen (Grant Gustin), meglio noto come Flash, personaggio che potrebbe essere protagonista di una serie tv il prossimo anno.

 

Articolo di- tvblog

Pubblicato il gennaio 10, 2014, in mediaset, stasera in tv, telefilm/serie tv con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: